cash register

Rinvio al 1° gennaio 2021 dell’obbligo di adeguamento dei registratori telematici

Il Provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 248558/2020, pubblicato il 30 giugno 2020, ha stabilito che l’entrata in vigore dell’utilizzo esclusivo del nuovo tracciato telematico dei dati dei corrispettivi giornalieri – che prevede l’obbligo di emissione dello scontrino “a credito” al momento della presentazione della distinta contabile riepilogativa – e del conseguente adeguamento dei registratori telematici decorrerà a partire dal 1° gennaio 2021, anziché del 1° luglio 2020.